Produttore
Produttore
Produttore
Produttore
Produttore
Produttore

Val Paradiso

Naro - AG

L’azienda nasce nel 1980, nel cuore della Sicilia a Naro (Agrigento), e prende il nome dalla splendida contrada “Val Paradiso” dove, tra mandorli di bianco fioriti e ulivi saraceni, ricadono i fertili terreni di famiglia. Oltre 100 ettari di ulivi nelle terre di Naro, Favara e Licata, secondo i disciplinari di Agricoltura Biologica, in assoluto rispetto dell’ambiente e della natura. In campo nessuna sostanza chimica, diserbanti o insetticidi, ma esclusivo uso di prodotti naturali e sostanze organiche. Le aziende agricole, il frantoio e il confezionamento sono certificati in Agricoltura Biologica (Reg. Ce 384/2007 e 889/2008) e sottoposti ai controlli e disciplinari dell’Olio extra vergine a indicazione geografica protetta IGP SICILIA.
Oltre al Biologico Italiano, Val Paradiso ha ottenuto la certificazione Biologica specifica ed esclusiva di paesi esteri come Bio-Suisse (Svizzera), JAS (Giappone) e NOP (U.S.A.), superando i rigidi controlli e le verifiche previste dai disciplinari di agricoltura biologica di questi stati. 

Il Frantoio

Il frantoio è moderno, con estrazione a freddo dedicata alla molitura delle olive dell'azienda. La struttura, di circa 1.800 mq coperti, dispone di Olivaio, Frantoio Oleario, Cantina dell’Olio, Laboratorio di analisi interno, Imbottigliamento e Sala di assaggio. Val Paradiso rispetta l’ambiente e la natura: il frantoio e tutte le strutture aziendali sono alimentate con sola energia pulita da fonte rinnovabile. Zero emissioni grazie al minieolico ed al fotovoltaico, che producono tutta l’energia elettrica necessaria e assicurano genuinità e alta qualità dell’olio. 
La molitura avviene dopo poche ore dalla raccolta: le olive vengono defogliate e lavate, la gramolazione avviene entro vasche protette dall’aria e dall’ossidazione, l’estrazione è a freddo per garantire l'eccellenza del prodotto.
L’imbottigliamento dispone di due linee complete da 400 e 1800 bottiglie/ora. L’azienda dispone di cantine mantenute a temperatura controllata, dove l’olio viene fatto riposare in silos di acciaio protetto dall’ossidazione e dagli sbalzi termici. Il confezionamento avviene all’origine, dopo semplice decantazione naturale, con linea di imbottigliamento ad atmosfera controllata.

L'olio della Valle dei Templi

Il Parco Archeologico della Valle dei Templi di Agrigento ha affidato in esclusiva alla Val Paradiso la cura dei secolari ulivi del Parco e la promozione e commercializzazione dell’olio ottenuto a marchio Diodoros. L’olio della Valle, rappresenta un esclusivo progetto di valorizzazione della cultura e civiltà siciliana. I secolari ulivi curati dall'azienda sono dei veri monumenti viventi e rappresentano un bene storico, patrimonio dell’umanità, ricco di valori simbolici e istituzionali legati all’ulivo e al suo frutto.

L'Accademia Val Paradiso

Accademia è un laboratorio ed una “scuola d’olio siciliano” per conoscere l’extravergine ed i suoi segreti, i pregi e i difetti, per accompagnare appassionati, consumatori e addetti ai lavori alla scoperta della qualità e del gusto.
Un luogo per informare e formare i produttori su come migliorare le coltivazioni, ottenere olive sane e oli eccellenti, a intraprendere l’agricoltura biologica evitando l’utilizzo di inutili fitofarmaci. Accademia è una cucina aperta dedicata ai profumi e sentori dell’olio, dove recuperare le ricette dei nonni, ma anche sperimentare contaminazioni culturali, nuovi cibi ed abbinamenti. Un’officina delle idee, dove sperimentare, conoscere, promuovere, narrare e sognare una Sicilia diversa. Il risultato di vent’anni di esperienza nel mondo dell’olio e la prospettiva per i prossimi venti e più anni.
Grazie a questo nuovo progetto Val Paradiso si spinge oltre l’olio, nella direzione della narrazione della Sicilia, del paesaggio, del territorio sotto il profilo storico, culturale, archeologico.

 Val Paradiso
S.S. 410 Km 19 Uscita Camastra
92028 Naro AG
Tel. 0922419555
Fax 0922421115
www.valparadiso.it/

Vuoi di più?

Iscriviti alla newsletter del Gastronauta